Rinfresco Battesimo – 5 idee originali per organizzarlo a casa

Rinfresco Battesimo – 5 idee originali per ingolosire i tuoi invitati

regalo-battesimo-originale-2

Si sta avvicinando il grande giorno: il tuo bimbo a breve riceverà il suo benvenuto nella comunità attraverso il rito del Battesimo. Hai già deciso chi invitare al ricevimento e alla funzione e hai già scelto la madrina del bambino (o della bambina). Manca solo una cosa: il rinfresco Battesimo! Ecco 5 idee originali per fare bella figura con i tuoi invitati.

  1. Idee per il pranzo per il Battesimo da organizzare a casa
  2. Un originale menu a buffet fatto in casa
  3. Idee rinfresco Battesimo all’aperto
  4. Buffet di dolci dopo il Battesimo
  5. Rinfresco Battesimo al ristorante

Galleria di immagini

1) Idee per il pranzo per il Battesimo da organizzare a casa

Organizzare il menu per il pranzo dopo il Battesimo è un vero e proprio stress per ogni neo-mamma. Decine di invitati da soddisfare, cercando sempre e comunque di fare bella figura. Può essere organizzato un pranzo seduti quando il numero di invitati è esiguo oppure quando la casa è sufficientemente grande.

Hai già deciso chi invitare al Battesimo? Ecco cosa dice il Galateo

Ad ogni modo il Battesimo è un momento non molto sfarzoso, per cui va bene preparare addobbi e decorazioni in casa, ma attenzione a non esagerare. Lo stesso consiglio vale ovviamente per il menu del pranzo: non è un matrimonio, per cui non bisogna strafare. Per quanto riguarda il menu è importante pensare a qualcosa di non troppo elaborato e che possa accontentare tutti, grandi e piccini. Informiamoci ovviamente in anticipo su eventuali allergie ed intolleranze alimentari.

Noi ti consigliamo di optare per un menu all’italiana, è di sicuro gradimento ed in genere la tradizione coglie sempre ampi consensi: ecco un originale menu bianco per le cerimonieOvviamente non può mancare la torta per il Battesimo.


Nel fervore dei preparativi, per questo giorno così bello ed importante, potrebbe esserti molto utile visitare il sito di Given2, che si occupa di creare una LISTA REGALI PER IL BATTESIMO. Con Given2 riceverai somme di denaro direttamente sul tuo conto corrente e regali veri per il Battesimo, senza costi di intermediazione. Inoltre, ti sarà assegnato un sito web già pronto e potrai personalizzarlo a piacimento oltre che condividerlo con i tuoi invitati. In questo modo potrai comunicare con loro e ringraziarli del regalo ricevuto! Gli invitati potranno scegliere il regalo comodamente da casa senza nemmeno doverlo andare a cercare…

 


2) Menu a buffet per il Battesimo fatto in casa

rinfresco-battesimo-buffetSe il numero degli invitati è piuttosto alto oppure se non ci vuole organizzare il classico pranzo seduti, può essere un’idea originale e diversa dal solito preparare un menu a buffet con tanti stuzzichini e finger food. Questi ultimi infatti rappresentano l’ultima tendenza culinaria e sono sempre graditi oltre che esteticamente gradevoli. Ecco alcune idee per il rinfresco a buffet con un menu creativo ed originale:

  • Spiedini di antipasto all’italiana – su degli spiedini di legno è possibile alternare delle fettine di melone con formaggi e affettati. Per rendere tutto esteticamente più gradevole, si può pensare di avvolgerli con dell’ottimo prosciutto crudo italiano. Un’idea diversa per un rinfresco per il Battesimo originale è quello di servire il melone frullato e servito in una coppetta. All’interno di questa crema potremmo mettere speck, pancetta o prosciutto crudo tostati saltati in padella per qualche minuto. Puoi vedere l’effetto finale nell’immagine a destra.
  • Cornetti salati con formaggi e affettati –  l’impasto può essere realizzato anche qualche giorno prima o congelato. Possono essere fatti con la pasta sfoglia oppure, in modo più gustoso come dei veri e propri piccoli panini, quindi con un impasto di sola farina e acqua.(guarda la ricetta)
  • Rotolini di zucchina ripieni – dopo aver tagliato le zucchine longitudinalmente, ottenendo quindi delle fette lunghe e sottili, possono essere saltate in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Da parte intanto preparare una mousse di prosciutto cotto frullando insieme il salume con un formaggio spalmabile, un pizzico di sale e pepe ed aromi a proria scelta – noi vi consigliamo il coriandolo, profumatissimo e che darà una marcia in più alla ricetta. Bast a questo punto creare degli involtini con le fettine di zucchine con all’interno la mousse e legare il tutto con uno stuzzicadenti o, meglio ancora, con l’erba cipollina.rinfresco-battesimo-bimbo
  • Parmigiana di melanzane finger food – la ricetta è quella tradizionale ma per servire una monoporzione ai tuoi ospiti puoi pensare di tagliare le melanzane a fettine e arrotolarle farcendo di mozzarella, pomodoro e parmigiano, insomma il ripieno classico. Servita in una coppetta farà una splendida figura.
  • Medaglioni di prosciutto – sono un’idea per il rinfresco per il Battesimo sempre molto gradita e facile da preparare. All’interno di un mixer si uniscano prosciutto cotto, meglio se a fette spesse, un formaggio tipo caciotta,  albume d’uovo per amalgamare il tutto, farina per dare consistenza all’impasto e, se piace, la senape. Aggiustare di sale e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e denso. Si può versare il composto in un coppapasta o in un anello d’acciaio che si usa anche per i dolci e informare fino a quando la superficie non sarà ben dorata e croccante. E’ possibile anche cuocere in padella antiaderente con un filo d’olio. E’ importante che la padella sia ben calda.

3) Idee rinfresco Battesimo all’aperto

rinfresco-battesimo-menu-originalePer un originale rinfresco estivo è possibile preparare un gustoso buffet freddo. Ecco qualche idea per arricchire il tuo menu in maniera originale e semplice:

  • Focaccine alle olive – l’impasto va preparato il giorno prima per dare il tempo alla lievitazione. Puoi anche prepararlo qualche giorno in anticipo e poi congelarlo. Bastano acqua farina, olio e un pochino di lievito. Inizia impastando l’acqua tiepida (300ml per 4 persone) con il lievito fino a quando non si è ben sciolto. Successivamente unisci poco alla volta la farina setacciata (250 g di farina 00 + 250 g di farina manitoba per 4 persone) ed iniziare ad impastare per qualche minuto. Aggiungere un cucchiaio di sale e un filo di olio.
    Continuare ad impastare fino a quando non si ottiene un impasto liscio ed omogeneo che si stacca dalla superficie da solo. Lo si lascia riposare per circa 30 minuti in una pellicola trasparente, lo si lavora ancora pochi minuti e lo si copre con uno straccio umido, per almeno 5-6 ore, meglio se tutta la notte. Una volta che l’impasto è triplicato formare tante piccole focaccine guarnendo con le olive verdi in superficie. Infornare a 220° per circa 30 minuti coprendo con la carta d’alluminio. Successivamente scoprire le focaccine e lasciar proseguire la cottura per altri 20 minuti circa.
  • Polpettine di ceci – si tratta di una ricetta molto semplice ma che per un rinfresco all’aperto sono perfette. Gustose e facili da preparare, è sufficiente mescolare i ceci con un cucchiaio di farina, sale, pepe, un filio di olio extravergine di oliva per avere un impasto pronto per formare tante piccole polpette da infornare. Possono essere servite accompagnando delle verdure di stagione grigliate come melanzane, peperoni e zucchine. E’ un’ottima ricetta anche per i vegani.
  • Cous Cous di verdure – Può essere preparato in forma di finger food in piccole porzioni monodose. Il cous cous è molto veloce da preparare e ti sarà sufficiente, una volta cotto secondo le istruzioni che trovi sulla confezione, unirlo con delle verdure grigliate di stagione. Lascialo saltare per quache minuto in padella ed avrai una ricetta velocissima ma molto gustosa.
  • Stuzzichini con pasta frolla – Se hai poco tempo da dedicare alla preparazione di un rinfresco, il Battesimo si sa richiede molto tempo energia, possiamo consigliarti gli impasti già pronti di pasta frolla. Basterà creare tanti piccoli quadretti, farcirli con formaggi e salumi, arrotolarli e metterli in forno per avere degli stuzzichini pronti in meno di 20 minuti, ottimi sia caldi che freddi.

4) Buffet di dolci dopo il Battesimo

Se invece di preparare un pranzo, vuoi semplicemente intrattenere i tuoi ospiti con un buffet di dolci per un rinfresco pomeridiano dopo il Battesimo, allora ci sono due soluzioni. Puoi richiedere un assortimento misto in una tua pasticceria di fiducia e concordare i prezzi per un servizio completo, oppure puoi darti al fai da te: se prepari i dolci a casa potrai organizzare un rinfresco economico ed altrettanto gustoso. Certamente non è un compito molto semplice ma ecco un video che può darti qualche idea originale per comporre il tuo buffet a base di frutta e dolci.

Un elegante buffet di dolci per il rinfresco Battesimo

5) Rinfresco Battesimo al ristorante

Si tratta di una delle soluzioni più gettonate. Organizzare un Battesimo è piuttosto impegnativo: tra inviti da preparare e da consegnare ad amici e parenti, preparazione della funzione in Chiesa… spesso non si ha il tempo per allestire anche il rinfresco. Allora ecco che si può richiedere un menu personalizzato ad un buon ristorante. I prezzi dei rinfreschi del Battesimo sono certamente più bassi rispetto ad un matrimonio e si possono trovare interessanti soluzioni anche a sui 15-20 euro a persona. Ricordati di scegliere un rinfresco che non miri molto sulla quantità: è un peccato se il cibo viene buttato! Meglio mangiare poco e bene e lasciare ai propri invitati un gradevole ricordo della giornata piuttosto che del cibo mangiato (e sprecato!)


Altre idee per il Battesimo che potrebbero interessarti…

[blog_section nitems=”-1″ enable_slider=”yes” enable_thumbnails=”yes” enable_date=”no” enable_title=”yes” enable_author=”no” enable_comments=”no” animation_delay=”0″ cat_name=”regalo-battesimo” animate=”” ]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *