Dove organizzare una festa di compleanno per bambini

Dove organizzare una festa di compleanno per bambini?

Cerchi idee e locali per organizzare la festa di compleanno del tuo bimbo? Vuoi fargli una sorpresa speciale che ricorderà per sempre? Vorresti fargli un regalo originale e creativo magari con un buon servizio di animazione, dei clown, dei giochi… ma non sai come organizzare questa giornata di festa? Ecco una rapida guida che ti aiuterà a preparare un sorpresa per tuo figlio che sicuramente gradirà molto.


Un viaggio come idea di compleanno per il bambino

parchi-divertimento-compleanno-bambini

E’ certamente la soluzione più dispendiosa ma allo stesso tempo che darà più soddisfazioni. Ci sono tantissime destinazioni in Italia che renderanno il tuo bambino felicissimo. Un esempio? Un parco giochi come

  • Gardaland, in provincia di Verona, è il parco ideale per festeggiare il compleanno di un bimbo. Tantissime giostre a tema, come quella Peter Pan, il mondo dei dinosauri, il cinema 4D…
  • Acquario di Genova, in cui tuo figlio potrà ammirare specie animali, come i pinguini, che lo lasceranno a bocca aperta
  • Mirabilandia a Ravenna, famosa per le sue attrazioni disegnate per grandi e piccini

Questi sono sono alcuni dei grandi parchi italiani in cui potrai portare. A questo link troverai alcune interessanti idee per organizzare un viaggio con i bambini, a cura di BlogFamily.it.

Le migliori location per le feste per bambini

Che tu sia di Roma, Torino, Palermo, non importa… ogni città ha delle speciali ludoteche con servizi di animazione professionali per bambini. Per chi non ha intenzione di mettere a soqquadro la propria abitazione è la soluzione migliore: si può prendere un servizio di catering, oppure preparare la torta di compleanno per bambini a casa e poi portarla al locale che hai scelto.

Fare una stima di quanto costa è impossibile perché molto dipende dalla struttura e dai servizi che vengono offerti. Il consiglio, soprattutto se stiamo parlando di bambini piccoli, è di evitare di organizzare la festa al MacDonald o in un ristorante-pizzeria. Nel secondo caso i nostri bambini potrebbero recare fastidio agli altri clienti. Meglio scegliere una location per le feste ad hoc.

Come organizzare la festa di compleanno a casa

E’ la soluzione low cost più scelta da molti genitori. Oltre ad essere più economica, regala effettivamente più soddisfazioni. E’ vero che bisogna darsi tanto da fare, ma alla fine resterà un ricordo indelebile nella memoria del piccolo festeggiato e di mamma e papà. Come organizzare una festa di compleanno per bambini? Il primo passo è di procurarsi, o stampare a casa, dei biglietti di invito per bambini (qui ne troverai tanti gratis da scaricare) e consegnarli a parenti e amici invitati. Ovviamente se decidiamo di organizzare una festa a sorpresa è opportuno essere indiscreti, dato che i bambini sono molto curiosi e hanno l’udito fin troppo fine !

Se la location della festa di compleanno è la propria casa, bisogna prepararla con addobbi e decorazioni varie! Via libera qui a creatività ed inventiva. Il consiglio è di preparare l’abitazione con una festa a tema: Winnie The Pooh, i Minions, i vari personaggi del mondo delle fiabe, come Cenerentola.

Attenzione anche al menu scelto. E’ preferibile evitare un eccesso di prodotti preconfezionati: pop-corn, salatini e patatine sono un classico, è vero, anche economico! Ma non sono salutari. Dato che si tratta di una festa per bambini è opportuno scegliere alimenti preparati in casa e con ingredienti di qualità. Non eccediamo con i dolci, ma concentriamo tutti gli zuccheri in un’unica ma splendida torta di compleanno!

Festa di compleanno al Parco

come-organizzare-il-compleanno

In questi ultimi anni, nel periodo primaverile ed estivo è di gran  moda organizzare feste di compleanno nei parchi pubblici. In questi spazi all’aria aperta i bambini si divertono tantissimo! Senza spendere molto basta qualche mamma volenterosa per rendere la festa indimenticabile. Oltre al risparmio in denaro  il divertimento è garantito! Ecco alcuni consigli  e suggerimenti se ti piace l’idea di fare la festa in un parco…

  • Attrezzarsi con tavoli pieghevoli, tovaglie, piatti e bicchieri di plastica, borse termiche, buste di plastica, tovaglioli di carta, fazzoletti umidificati, asciugamani.
  • Per rallegrare e contraddistinguere l’angolo del parco che si sceglie si possono utilizzare palloncini colorati da legare agli alberi.
  • Procurarsi dei teli di plastica e coperte da stendere sul terreno per delimitare delle aree sulle quali potersi adagiare.
  • Preparare pizze, focacce, torte rustiche e farcire i panini prima di arrivare al parco.   Le bottiglie di bibite e di acqua dovranno essere rigorosamente in plastica.

Poiché una festa del genere potrebbe essere rimandata per il maltempo, è bene avvisare gli invitati che la conferma della festa sarà data la mattina stessa, dopo aver visto le previsioni del tempo.

Come intrattenere i bambini ad una festa

Per far divertirei bambini basta davvero poco… La cosa più divertente per le mamme invitate sarà riscoprire i giochi all’aria aperta di una volta quali possono essere nascondino, caccia al tesoro, tiro alla fune, ruba bandiera, palla avvelenata, corsa coi sacchi, campana.

caccia-al-tesoro-compleanno

Con l’aiuto delle altre mamme sarà semplice gestire i giochi e tener d’occhio i bambini. L’importante è stabilire i giochi da fare in precedenza per non trovarsi impreparati. Per giocare a caccia al tesoro, per esempio, è necessario preparare in precedenza dei foglietti sui quali  scrivere gli indovinelli e poi armarsi di santa pazienza e spirito di divertimento per nascondere i biglietti. Se decidete di optare per questo gioco una bellissima idea sarebbe preparare dei cappellini e delle bende da pirati per i bambini in modo che si possano immedesimare e calare nel ruolo di cercatori di tesori! Queste sono le regole per giocare alla caccia al tesoro. Molto importante è, a fine festa, aver cura di ripulire tutta l’area dove si è giocato e mangiato.

Giochi  da fare per spendere poco…

giochi-all-aria-aperta-bambini

Un’altra idea per far riuscire la festa di compleanno allestita all’aperto  è quella di organizzare dei giochi creativi con i colori. Oggi in commercio esistono dei colori atossici a base d’acqua che si applicano direttamente sulle dita. Questi colori hanno la particolarità che se assaggiati sono amarissimi, per cui  il bambino non è assolutamente invogliato ad assaggiarli! La bellezza di questi colori è il fatto che sono lavabili e , da qualunque tessuto, spariscono in pochi istanti durante il lavaggio. Se si opta per questa soluzione di intrattenimento bisogna:

  • Provvedere a portare un bel telo da stendere a terra
  • Acquistare dei vasetti di colori diversi
  • Procurarsi tanti fogli da dipingere
  • Armarsi di rotoloni di carta per pulire le mani

Alla fine della festa di compleanno una bellissima idea è quella di allestire una piccola mostra d’arte con tutte le opere d’arte che avranno creato i bambini! Per ognuno di loro sarà motivo di grande soddisfazione poter appendere la propria opera ad un albero ed ammirarla insieme agli altri spettatori… 🙂

La musica per la festa di compleanno di un bambino

giochi-feste-compleanno

 

E’ fondamentale, per la buona riuscita della festa, riprodurre, in sottofondo, senza disturbare gli altri, le canzoni per feste di compleanno più apprezzate dai bambini. Un’idea facile per avere a disposizione della buona musica è quella di collegare al proprio smartphone un piccolo altoparlante che si trova facilmente in giro a basso costo. Il consiglio è quello di chiedere al proprio bambino le musiche che desidera per la propria festa. In questo modo non si corre il rischio di sbagliar musica… 🙂

 Addobbi e decorazioni per la festa di compleanno idee-per-organizzare-festa-di-compleanno

Che sia la festa del primo compleanno o no, in commercio esistono addobbi e festoni davvero spiritosi e colorati.  Non sarà difficile trovarli nei negozi specializzati. i palloncini colorati non dovranno mancare. Anche la tovaglia potrà essere multicolore e spiritosa, meglio se plastificata e lavabile!  Per la decorazione della tavola e  rendere il tutto più allegro è utile e semplice, ed anche economico utilizzare  piatti, bicchieri e tovaglioli  che dovrebbero essere abbinati ai colori scelti per l’allestimento.

Scegliere il regalo di compleanno per bambini

Per il bambino, il dono di mamma e papà è il momento più atteso! Cosa regalare ad un bambino piccolo? Peluche o giochi sono la soluzione più scelta. Educatori e psicologi concordano nello sconsigliare video-games e strumenti elettronici sin da piccoli. Lasciamo crescere i bimbi senza stress e campi magnetici, fin quando non saranno sufficientemente grandi. Perché piuttosto non regalare un pezzo di cultura al bambino? Un buon regalo, originale ed educativo, può essere un libro di fiabe personalizzate. Che cos’è?

E’ un libro creato su misura per il bambino e disegnato in maniera specifica per la sua età. All’interno del libro sono rappresentate le più belle favole da leggere ai bambini ma con una caratteristica unica: i protagonisti delle fiabe è proprio il bambino! Il suo viso infatti occuperà tutte le pagine dell’opera. Crearlo inoltre è semplice e grazie a Libro Magico puoi farlo in pochi semplici click. Prendi  ispirazione  per scrivere un originale  biglietto di auguri primo compleanno

Troverai nel nostro archivio tutte le fiabe classiche e moderne: Hansel & Gretel, la Sirenetta, Cappuccetto Rosso Prova subito a chiedere GRATIS un’anteprima della tua fiaba preferita…


 

Forse potrebbero interessarti anche…

[blog_section nitems=”-1″ enable_slider=”yes” enable_thumbnails=”yes” enable_date=”no” enable_title=”yes” enable_author=”no” enable_comments=”no” animation_delay=”0″ cat_name=”idee-regalo” animate=”” ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *